Sono varie le raccomandazioni che possiamo darti, ma solo una può salvare la tua chioma in questione di minuti. Nella stagione di sole, piscina e spiaggia la nostra chioma ha bisogno di cure supplementari per fare in modo che nulla, assolutamente nulla, frustri i nostri migliori look beauty in estate. 

Il sale, le ore sotto il sole, l'umidità costante ci fanno provare quelle tipiche sensazioni vacanziere, ma hanno anche delle conseguenze sui nostri capelli! È bene allora tener conto di alcuni suggerimenti che abbiamo raccolto da esperte e amiche per fare in modo che nulla ti impedisca di sfoggiare una meravigliosa treccia a spina di pesce, una rigogliosa chioma con onde stile surf o la ponytail più fresca. 

1. Gli stilisti raccomandano di sostituire il tuo shampoo abituale con uno più idratante

Ci avevi mai pensato? Immaginavi che le necessità dei tuoi capelli in estate non sono le stesse dell'inverno? Gli esperti raccomandano di optare per formule più idratanti perché il cloro, il sole e il sale marino li disidratano. Se possibile, utilizza shampoo con formule più naturali.

2. Sciacquare i capelli con acqua fredda per migliorare la circolazione e conferire maggiore brillantezza

Questo consiglio è molto appropriato, facile e sarà molto benefico non solo per proteggere i capelli, ma anche per rinfrescarci e sopportare meglio il caldo. Si stratta di utilizzare l'acqua fredda per sciacquare via lo shampoo.

È un'abitudine molto benefica per i capelli e il cuoio capelluto: migliora la circolazione sanguigna, contribuisce a rimuovere i residui della giornata e dona brillantezza extra. 

3. Più maschera (e sempre maschera) per idratare intensamente

Soprattutto se hai i capelli lunghi, è molto raccomandabile sostituire il balsamo con una maschera e utilizzarla con maggiore frequenza. Utilizzare la maschera dopo ogni lavaggio nei mesi estivi non è un eccesso, anzi, esattamente il contrario: è molto più idratante e svolge quel trattamento intensivo extra che i tuoi capelli ti richiedono dopo la spiaggia e la piscina. 

4. Effetto calore per far penetrare meglio la maschera

Potenzia il tuo rituale idratante con un trucco che permette agli ingredienti attivi della tua maschera di penetrare ancora più a fondo: l'effetto sauna o calore. Le maschere in formato cuffia sono ideali per ottenere magnifici risultati, dato che trattengono il calore al loro interno e sono anche molto pratiche. Noi, come non potrebbe essere altrimenti, ti raccomandiamo la cuffia-maschera Iroha Nature, con olio di argan, complesso di vegetali e complesso di amminoacidi. Nutre intensamente la chioma e cura il cuoio capelluto.

5. Tagliare le punte perché i capelli siano più sani

Accorciare di 5 centimetri i capelli contribuisce a risanare le punte e a combattere la secchezza che è abituale nelle lunghezze medie e sulle punte. In questo modo favorirai anche il rinforzo capillare.

6. Non farti le mèches poco prima di partire per il mare!

Fai in modo di tingerti o di farti le mèches prima delle vacanze, ma evitando che sia il giorno prima della partenza: farlo qualche giorno prima permetterà ai lavaggi di consolidare e rendere omogeneo il tono. È vero che la qualità delle tinte per capelli è in continuo miglioramento e che la tendenza a ossidarsi è sempre più limitata, ma è comunque utile seguire questa raccomandazione. 

Questi 6 consigli ti saranno utilissimi quest'estate e ti garantiranno che la tua chioma diventi, se possibile, ancora più bella e a prova d'estate.